Attrezzi di Resilienza

martedì, febbraio 14th, 2012

I 12 passi della transizione interiore (attrezzo di Resilienza)

Il concetto di resilienza nemmeno lo conoscevo fino a qualche anno fa, ma adesso che so cosa significa mi sento più forte  perchè mi sto attivando per fornirni di strumenti adatti.

Ad esempio ieri era il mio primo giorno di un nuovo lavoro che mi aveva suscitato tanto entusiasmo, soprattutto perchè si parlava di contratto a tempo indeterminato, con stipendio,13a,14a,ferie,liquidazione,malattia ….tutte quelle cose di cui da tempo non si sente più parlare.

Infine un orario perfetto  : 8 \ 15 un orario che mi avrebbe lasciata libera di continuare nelle mie attività para-extra-sub varie ed eventuali.

Bene , la sera del mio primo giorno di lavoro, dopo una giornata che mi aveva lasciata stremata,sfinita,strutta e consumata, mentre mi preparavo l’animo per la serata in cui avrei avuto una delle attività di cui sopra (nella fattispecie un laboratorio teatrale che è anche una cosa bella e divertente ma bisogna essere nello spirito giusto)  …insomma mentre vagavo per casa come una sonnambula ho ricevuto la telefonata di licenziamento .

Detta così sembra brutale ma si è trattato più che altro di  constatazione bilaterale. Certo il fatto l’assunzione non fosse ancora stata formalizzata  ha portato alla conclusione che ieri ho lavorato praticamente gratis, ma la giornata è stata molto utile per la mia crescita personale….

Infatti ho scoperto che  non mi sento inadeguata e fallita perchè non sono riuscita a dare il meglio di me centrando l’obiettivo. No, la mia autostima è intatta e al momento mi sento libera di continuare il mio nuovo percorso personale di Apprendista Resiliente.

Se c’è una cosa che sto imparando è proprio che non devo rinunciare  ai miei sogni per la paura  di restare senza soldi.Quindi anche se al momento non ho sicure fonti di reddito, in qualche modo farò, inventandomi ogni giorno qualcosa, un passo alla volta, uno scalino per volta . A volte  torno indietro,  a volte vado avanti, ma sopratutto vivo il momento e questo è impagabile.

Permettere alle cose di evolversi,piuttosto che resistere e manipolarle è il dodicesimo passo consigliato pe il raggiungimento della pace interiore. L’ho trovato su facebook e leggermente rimaneggiato. Mi piace molto l’uso dei verbi (pensare,perdere,concedersi…)

  1. Pensare e agire con consapevolezza, vivendo il momento, piuttosto che spinti da paure basate su esperienze passate.
  2. Acquisire la  capacità di godersi ogni istante.
  3. Perdere interesse a giudicare gli altri.
  4. Perdere interesse a giudicare se stessi.
  5. Perdere   interesse ai conflitti.
  6. Perdere  interesse nell’interpretare le azioni degli altri.
  7. Perdere la capacità di preoccuparsi.
  8. Concedersi frequenti,travolgenti episodi di apprezzamento.
  9. Concedersi sensazioni felici di connessione con gli altri e con l’ambiente
  10. Concedersi frequenti attacchi di sorrisi dal cuore.
  11. Incrementare la sensibilità alle gentilezze ricevute (corollario : incontrollabile necessità di contraccambiarle)
  12. Incrementare la tendenza a permettere alle cose di evolversi,piuttosto che resistere loro piuttosto che  manipolarle.

…e mi vengono in mente frasi fatte : | a tutto c’è rimedio | si chiude una porta e si apre un portone |  ma soprattutto  canta che ti passa


Annunci

2 commenti su “Attrezzi di Resilienza

  1. Paolino ha detto:

    Ho letto con interesse le sue considerazioni e mi è piciuta la vignetta che ha usato per il post. Penso che la resilienza sia un’altra cosa e forse questo è davvero solo un piccolo primo passo… la strada e lunga e quando le pressioni e le responsabilità che ci arrivano addosso sono più grandi di quanto ci aspettavamo bisogna resistere al tentativo di fuga. Forse il primo atto di resilienza è resistere al fatalismo che ogni tanto fa capolino tra le sue parole…

  2. mavi ha detto:

    proprio perchè ho ancora tanto da imparare mi considero apprendista resiliente. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: