Archivio per luglio, 2012

Straccetto e il Regno della Lavanda

domenica, luglio 29th, 2012

La prima volta che ho visto Straccetto aveva tra le mani del tulle. Lo usava per confezionare sacchettini di lavanda, con destrezza e abilità : un pugno di semi,chiuso a saccoccia, un giro con filo da cucito intorno, il colpo secco della mano a spezzare il filo che, senza nodi avrebbe resistito al tempo. Ne ho ancora uno di quei sacchettini , conservato nel la mia scatola dei ricordi . Leggi il seguito di questo post »

What’s america (shibumi)

sabato, luglio 28th, 2012

Ho scoperto un libro per vie traverse. Ho letto il “prequel” che ne ha fatto Don Wislow, quello che ha scritto L’inverno di Frankie machine.

Il Libro di Winsolw si chiama Satori e non è un granchè, (mentre l’inverno di frankie machine è godurioso).

Ciò nonostante mi ha fatto venire la curosiotà di leggere il “quel”

shibumi – il ritorno delle gru di Trevanian Leggi il seguito di questo post »