Archivio per dicembre, 2012

Merry crisis and a Happy new fear

domenica, dicembre 23rd, 2012

Epitteto  “non sono i fatti in sé che turbano gli uomini, ma le opinioni che gli uomini formulano sui fatti”.

ovvero : l’umore condiziona la storia?

Avevo iniziato l’anno con questo post sull’imprevedibibilità del futuro, mi pare giusto concluderlo così.

merrycrisis3

 

Secondo il matematico americano, John Casti, studioso della complessità  sono 11 gli eventi inattessi che possono cambiare tutto :

il blocco prolungato di Internet, l’interruzione della distribuzione mondiale del cibo, il blackout di tutti i computer a causa di un impulso elettromagnetico, la fine traumatica della globalizzazione, la distruzione della Terra da parte di uno «strangelet» (una particella «esotica» sfuggita a un test azzardato), un conflitto nucleare, la fine improvvisa del petrolio, una pandemia incontrollabile, il crack della rete energetica e dell’acqua potabile, la rivolta di robot intelligenti e, infine, il crollo dei mercati internazionali. Leggi il seguito di questo post »

Annunci