La Schadenfreude

mercoledì, gennaio 15th, 2014

“Cada Sansone con tutti i filistei” questa frase spiega la Schadenfreude, parola tedesca che in italiano non ha un corrispondente,

Eppure noi italiani siamo bravissimi in questo. Godiamo se qualcuno cade, anche se questa caduta, questa disgrazia ci coinvolge personalmente. Un pò come darsi la zappa sui piedi, altra massima derivata dalla saggezza popolare che alla fine spiega sempre tutto.

Molte sono le azioni, a volte inspiegabili,  riconducibili a quel sentimento di invidia che ci pervade da sempre : cosa ha lui più di me che lo ha portato al successo? E giù critiche, sempre, a prescindere.

L’ultimo esempio è questa telefonata che gira in rete in cui Toni Servillo manda a fanculo una gionalista di rainews.

All’inizio sembra quasi che abbia fatto una figura di merda ma alla fine ti rendi conto che c’ha ragione e che avresti fatto lo stesso anche tu. ma come? Ho vinto il Golden Globe  e tu mi parli delle critiche al film’ Ma una domanda più simpatica no?

Certo  che come attore fa un pò pena : la gag della galleria l’avrebbe fatta meglio mia nonna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: